Stay Safe

E’ da tanto che non ci facciamo sentire ed è sinceramente difficile farlo in questo momento di incognite così pesanti.Siamo felici di sapere che tanti di voi che hanno vissuto dei brutti momenti dovuti a questo flagello che si sta abbattendo sul mondo ora stanno bene. Questa, crediamo, è la cosa più importante di tutte.Per quanto riguarda l’attività dei Bagni Lido delle Sirene, come detto in apertura le incognite sono ancora tantissime. Il Governo pare abbia dimenticato che l’Italia è uno dei principali Paesi al mondo che si basa sul turismo e non vengono fornite informazioni chiare al nostro settore. Stiamo lavorando, compatibilmente con le restrizioni giustamente imposte per tutelare la nostra salute, alla riapertura. Naturalmente ci saranno importanti cambiamenti dovute alle necessità di tutelare dal punto di vista sanitario la clientela. Si sta pensando, per quanto riguarda il ristorante, di offrire delle soluzioni take away da consumare sotto il proprio ombrellone per evitare di congestionare quelli che saranno i posti a sedere ulteriormente ridotti sulla terrazza, soprattutto per quanto riguarda gli orari di maggior affluenza, vale a dire il pranzo dei week end. Per quanto riguarda la spiaggia ci sarà, probabilmente una riduzione del numero di ombrelloni disponibili al fine di rispettare le esigenze di social distancing. E’ tutto, comunque, in divenire. Aspettiamo le decisioni del Governo e delle Regioni in merito alle date sulle possibili riaperture e alle disposizioni in merito all’uso degli spazi comuni.Siamo a vostra completa disposizione per le prenotazioni degli stagionali e per fornirvi, laddove possibile, qualsiasi informazione necessitiate.Riapriamo, già da oggi, anche le prenotazioni per gli infrasettimanali con l’offerta tramite il nostro sito internet.
Per contatti 335838098 oppure info@lidodellesirenecavi.it
Grazie e… a presto! Lo speriamo di cuore.

2 thoughts on “Stay Safe

  1. bruno

    le partite a scopone non si toccano

    1. admin

      Dovete giocare a 1 mt di distanza :))

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *